ITINERARIO TURISTICO CICLABILE STORIA E NATURA

Esiste un fattore che unisce Caorle a Concordia e Portogruaro: il profondo legame che i tre centri hanno con il Lemene, un fiume che da sempre cadenza
il ritmo della vita e ne influenza l’economia. E parte proprio dalla suggestiva
Isola dei Pescatori di Caorle, il percorso che, costeggiando il fiume Lemene,
conduce prima a Concordia Sagittaria, antica colonia romana del I secolo a.C., e a Portogruaro poi, elegante cittadina definita da Ippolito Nievo la “Piccola Venezia di Terraferma”.


PERCORRIBILITÀ Bicicletta e macchina

PERCORSO sport

PARTENZA Da Caorle

LUNGHEZZA CA. 22 KM

DURATA CA. 1,5 H

GRADO DI DIFFICOLTÀ 12345

ORARI CONSIGLIATI
Molti tratti esposti al sole. È consigliato muoversi nelle ore meno calde,
specialmente d’estate.

TIPOLOGIE DI TERRENO
Piste ciclabili, alcuni tratti di sterrato e di ghiaia battuta.

BICI CONSIGLIATA
Mountain Bike, City Bike, E-bike

COLLEGAMENTI