Vedi mappa

Visti di recente

X-RIVER Passaggio Barca Lignano - Bibione
Via del Faro, 30028 Bibione, Italia ( 2.0 Km dal centro) - vedi mappa

Descrizione

Dal 16 al 30 aprile 2022
Dalle ore 09.00 alle ore 19.00 da Lignano e dalle ore 09.20 alle ore 19.20 da Bibione, servizio sabato, domenica e festivi continuato ogni 40 minuti.

Dal 1 maggio al 30 settembre 2022
Dalle ore 09.00 alle ore 19.00 da Lignano e dalle ore 09.20 alle ore 19.20 da Bibione, servizio giornaliero continuato ogni 40 minuti.

Dal 1 ottobre al 1 novembre 2022
Dalle ore 09.30 alle ore 17.30 da Lignano e dalle ore 09.50 alle ore 17.50 da Bibione, servizio sabato, domenica e festivi continuato ogni 40 minuti .

Stai progettando un bel giro in bicicletta fra Bibione e Lignano? X River è il collegamento che cerchi! Il Tagliamento costituisce il suggestivo punto di unione fra le due sponde, e ora puoi attraversarlo con la tua bicicletta. Durante questo passaggio il contatto con la natura andrà intensificandosi, resterai affascinato dall’ambiente naturalistico di pregio in cui si inserisce il passo barca e in pochi minuti di traversata sarai dall’altra parte pronto a continuare in sella il tuo percorso. X- River è un passaggio agevolato anche per chi vuole scoprire le attività proposte nella spiaggia vicina e per chi cerca una via di accesso alle ricchezze dell’entroterra.

Informazioni utili:
  • Il servizio è gestito da TPL FVG;
  • La barca è attrezzata per trasportare fino a 25 persone e 25 biciclette;
  • Il costo per tratta è di € 1,00 a persona, gratuito per bambini fino a 10 anni non compiuti se accompagnati da un adulto con regolare titolo di viaggio;
  • I biglietti si possono acquistare a bordo o presso il Faro (nei giorni e orari di apertura). Non è richiesta prenotazione;
  • Il servizio è accessibile a persone con disabilità, passeggini e cani (al guinzaglio).
  • Il servizio potrebbe subire variazioni o sospensioni a seconda delle condizioni meteo.


Punti vendita biglietti a Bibione:

  • Faro di Bibione (nei giorni e orari di apertura)


Punti vendita biglietti a Lignano:

  • Autostazione, via Amaranto
  • Casa del ciclo, via Punta Tagliamento
  • Agenzia Turismo FVG, via Latisana 42


A Bibione troverai l’imbarco a pochi passi dal faro mentre a Lignano si trova in corrispondenza della darsena Marina Uno di Lignano.
L’altissimo gradimento del servizio fa sì che i tempi di attesa non siano sempre brevi, ma la bellezza del territorio circostante è un’ottima ricompensa.

INFO: TPL FVG
Numero verde 800 052 040 da telefono fisso 
+39 040 9712343 da telefono mobile.
www.tplfvg.it

Prossimi eventi nelle vicinanze
Elenco
Elenco
Griglia
Gio 08 Dic 2022 + 11 Date
Negli orari di apertura dell'area interna del Faro, è possibile visitare la mostra sul faro di Punta Tagliamento.

Il faro si racconta in una mostra dedicata interamente alle vicende dei protagonisti della sua storia.

Immagini e voci di tempi passati. Ricordi di ordinaria cura della lanterna di luce, di ritrovi di famiglie e nuovi amori nati all’ombra della torre, di guerre e colpi di cannone.

Un racconto corale, a più voci, grazie alle preziose testimonianze autobiografiche e alle fotografie raccolte.
Progetto LuMe nasce nel 2019 con l’intento di tutelare e conservare la memoria del faro di Punta Tagliamento a Bibione.
Un intenso lavoro di ricerca ha permesso la raccolta di materiale autobiografico inedito, grazie alle testimonianze orali e alle fotografie dei faristi e marinai del faro, e dei loro familiari.

Gli archivi della Marina Militare hanno restituito documenti e disegni storici importanti per la ricostruzione degli avvenimenti e delle modifiche architettoniche del faro nel tempo.

Il percorso espositivo accompagna il visitatore alla scoperta della storia del faro, dalla sua costruzione fino ai giorni nostri. Ad arricchire i contenuti, le videointerviste di alcuni protagonisti.

Ingresso gratuito.

Dettagli
Gio 08 Dic 2022 + 11 Date
Negli orari di apertura dell'area interna del Faro, è possibile visitare l'allestimento multimediale del progetto PRIMIS, sul tema della minoranza friulana nel Veneto Orientale.

VEGAL, l’Agenzia di sviluppo del Veneto Orientale partner del progetto PRIMIS, ha predisposto in collaborazione con il Comune di San Michele al Tagliamento l’allestimento di un centro multimediale delle lingue e culture autoctone, presso il Faro di Punta Tagliamento a Bibione. L’obiettivo è di promuovere, dal punto di vista culturale e turistico, la lingua e la cultura della minoranza friulana presente nel territorio del Veneto Orientale.

Il centro multimediale è un ambiente fortemente evocativo ed offre un percorso esperienziale, immersivo e di libera fruizione da parte del pubblico.

Il concept del nuovo centro si basa su un viaggio multiculturale nel patrimonio immateriale dell’area: viaggio illuminato virtualmente dal fascio di luce del faro, mostrandoci un paesaggio culturale fatto di una pluralità di lingue, una molteplicità di facce, una diversità di ambienti e percorsi individuali.

Cuore dell’allestimento sarà un grande plastico statico dinamico multimediale, in cui la ricostruzione tridimensionale del territorio è resa viva da una proiezione zenitale che interagisce dinamicamente con un filmato di grande formato a parete. Si tratta di un sistema tecnologico integrato comandato da una sensoristica di controllo che non prevede tocco fisico per attivare i contenuti video.

La sala presenterà anche un grande monitor, incastonato nella scenografia delle pareti, che diventerà una sorta di finestra aperta sul paesaggio multiculturale oggetto dell’allestimento, rappresentando anche un evocativo fascio di luce del faro di Bibione, che pennella l’orizzonte mostrando episodi della sua multiculturalità e pluralità linguistica.
Dettagli