Vedi mappa

Visti di recente

Parco Zoo Punta Verde
Via Giorgio Scerbanenco, 19/1, 33054 Lignano Sabbiadoro, Italia ( 4.0 Km dal centro) - vedi mappa

Descrizione

Questo Parco Zoo totalmente immerso nella natura comprende un giardino botanico di 10 ettari, ospita circa 1000 animali appartenenti a 150 specie diverse e si propone di proteggere fauna e flora in via d’estinzione. Rappresenta quindi un’opportunità per conoscere animali e vegetali provenienti da tutto il mondo, piante esotiche, fiori, mammiferi, uccelli e rettili appartenenti a più di 200 specie.
Tra le missioni del parco, oltre alla trasmissione del sapere riguardo alle specie presenti, c’è anche quella della sensibilizzazione dei visitatori su temi d’attualità che riguardano l’ambiente attraverso workshop ed escursioni guidate.
Per i bambini si moltiplicano le opportunità di rimanere a contatto con la natura nel periodo di vacanza, il parco possiede infatti un centro il centro estivo a cui si lega anche il blog ‘Estate allo Zoo’. I più piccoli potranno vedere i cuccioli muovere i primi passi, acquisiranno familiarità con le caratteristiche delle diverse specie animali, respireranno i profumi di piante e fiori, sarà un modo differente di imparare e divertirsi al tempo stesso
La struttura protegge animali in via d’estinzione
Il Parco Zoo Punta Verde è una delle migliori strutture a livello europeo, membro dell’EAZA - Associazione Europea Zoo e Acquari - che fa parte dell’IUCN - Unione Internazionale per la Conservazione della Natura - garantisce la qualità dell’habitat e la corretta alimentazione degli animali, fattori indispensabili per l’adattamento e la riproduzione delle specie. Il Parco partecipa, inoltre, all’EEP - European Endangered Programme - una struttura che unisce gli zoo d’Europa per proteggere le specie a rischio di estinzione.
Dove & Come
Parco Zoo Punta Verde
Via Scerbanenco 19/1
33054 Lignano Riviera (UD)
Tel. +39 0431 42 87 75
e-mail: info@parcozoopuntaverde.it
Per orari, costi e maggiori informazioni visita il sito
www.parcozoopuntaverde.it
I Servizi
bar e ristorante
sportello Bancomat
servizio custodia cani gratuito
toilettes, servizi per disabili e fasciatoi per neonati
noleggio passeggini, sedie a rotelle e carrettini trasporto
aree pic-nic attrezzate
parcheggio
cassetta della posta
parco giochi
Come arrivare al Parco Zoo Punta Verde
In automobile prendere l’autostrada A4 Venezia – Trieste uscita di Latisana e percorrere la 354 per Lignano (18 km circa). Alla rotonda di Lignano svoltare a destra in direzione di Lignano Riviera e seguire le indicazioni per il “Parco Zoo Punta Verde” (2,5 km).
In treno scendere alla stazione ferroviaria di Latisana e prendere il pullman diretto a Lignano, da dove parte l’autobus urbano per il Parco Zoo Punta Verde.



Prossimi eventi nelle vicinanze
Elenco
Elenco
Griglia
Sab 21 Mag 2022 + 3 Date
21-22 Maggio - 22-23 Ottobre. 
Un evento sportivo all'insegna dell'inclusione e della completa accessibilità. Attraverso questo progetto, sport e cultura si possono fondere, all'insegna dell'inclusione e della completa accessibilità.

21 MAGGIO 2022:
8:45 raduno atleti nazionali
9:00 inizio corso tecnici Footbike
11:00 Conferenza Stampa Campionati Italiani FIFB, Campionati Italiani AiCS, Tappa finale di Eurocup e Progetto "Autista Footbike".
15:00 visita percorsi e logistica per delegazioni straniere
15:00 raduno atleti e inizio corso
19:00 fine corso e raduno

22 MAGGIO 2022:
9:00 raduno atleti e ripresa corso
10:00 scuola Footbike per la disabilità
11:00 consegna magliette AIDO e consegna footbike
15:00 prove ed allenamento
19:00 fine prove, allenamento e raduno


22-23 OTTOBRE 2022:

CONVEGNO : Sport, Turismo, Inclusione, Sostenibilità
GARE SPRINT {100-200-400-800MT) valide per il Campionato Italiano AICS + Eurocup
GARE MEDIA e LUNGA DISTANZA {10K-21K) valide per Campionato Italiano AiCS + Eurocup
Tour guidati in footbike, aperti al pubblico, durante tutta la manifestazione


La Footbike è adatto alle peculiarità dei bambini con autismo:

si possono allenare in sicurezza, senza correre rischi
possono socializzare
sono coinvolti in un impegno ludico-agonistico
possono raggiungere obiettivi concreti in competizione paritaria con tutti i propri coetanei


La FIFB (Federazione Italiana Footbike) ha, tra i propri obiettivi istituzionali, la divulgazione e la pratica della footbike quale mezzo di integrazione sportiva, di eliminazione delle barriere sociali, e di promozione del processo di integrazione. AICS ha tra i propri principali fini istituzionali la promozione dello sport per tutti e l'organizzazione di attività fisico-sportive con finalità ricreative e formative, oltre che agire per favorire l'elevazione culturale e migliorare il benessere e la condizione psico-fisica dei propri associati e dei cittadini in generale e consentire loro la crescita civile e culturale, la coesione sociale e miglioramento della qualità della vita.

Attraverso questo progetto si intende promuovere la pratica di tale sport da parte dei bambini con autismo, integrando all'interno degli usuali percorsi sportivi e negli eventi agonistici la presenza di bambini con autismo, rimuovendo quindi alla fonte l'idea di percorsi e competizioni sportive separati rispetto a quelli organizzati per i bambini senza disabilità.

La pratica di questo sport è adatta alle peculiarità dei bambini con autismo che trovano occasione, non solo di allenare il corpo in sicurezza, senza correre rischi, ma soprattutto di socializzare, di essere coinvolti in un impegno ludico-agonistico, di raggiungere obiettivi concreti in competizione paritaria con tutti i propri coetanei. 

La possibilità per i bimbi con autismo di competere al pari di coetanei senza disabilità, può rappresentare l'occasione per assottigliare sempre più ogni separazione tra gli uni e gli altri e regalare ai primi "opportunità d'impegno premiante".

E' noto l'impegno costante di Bibione nel rendere sempre più accessibile il proprio territorio e creare occasioni di inclusione. La partnership tra FIFB e AICS si prefigge proprio questo importante obiettivo: aiutare bambini e famiglie - attraverso uno sport etico, inclusivo e rispettoso dell'ambiente - a trovare nella footbike l'occasione per scoprire la propria dimensione di normalità e per trovare all'interno della comunità sportiva spinta propulsiva all'apertura, godendo dei successi sportivi e del benessere dei propri figli. La footbike può diventare strumento di integrazione.
Dettagli
Mar 24 Mag 2022 + 3 Date
Nona edizione del Concorso Organistico Internazionale "Rino Benedet", organizzato dalla Parrocchia di Santa Maria Assunta di Bibione in collaborazione con la Diocesi di Concordia-Pordenone e con l’Associazione Culturale Accademia Organistica Udinese, che si svolgerà presso la Chiesa di S. Maria Assunta in Bibione dal 24 al 27 maggio 2022.

Martedì 24 maggio: Concerto inaugurale. All'organo il presidente delle giuria del Concorso, il M° Etienne Walhain.

Il Concorso è aperto a musicisti di ambo i sessi e di qualsiasi nazionalità.
Sono previste 2 categorie: Cat. A nati dopo il 1° gennaio 2002; Cat. B nati dopo il 1° gennaio 1992. Il modulo di iscrizione è disponibile sul sito della Parrocchia https://www.parrocchia-bibione.org/concorsoorgano

Il concorso si articolerà in una prova unica per la categoria A e in una prova eliminatoria e una prova finale per la categoria B.
Alla finale della categoria B, che si svolgerà in forma di pubblico concerto venerdì 27 maggio 2022 alle ore 20.30, saranno ammessi al massimo 3 concorrenti.

Il pubblico presente per tutta la durata della prova finale avrà la possibilità di votare per attribuire il Premio speciale del pubblico. Le modalità di votazione per il pubblico verranno illustrate prima dello svolgimento della prova finale.

La giuria: M° Etienne Walhain (Presidente di giuria), M° Michele Bravin, M° Fausto Caporali, M° Simone Vebber, M° Matteo Venturini.

Tutte le prove del concorso sono aperte al pubblico. I candidati avranno la possibilità di provare lo strumento nei giorni precedenti il Concorso secondo apposito calendario pubblicato sul sito web della Parrocchia.
Dettagli
Dom 05 Giu 2022
La data zero del tour di Ultimo è fissata per DOMENICA 5 GIUGNO 2022 presso lo Stadio Comunale di Bibione.

Il cantautore romano canterà sul palco i suoi successi che lo hanno portato ad ottenere, in pochissimi anni, 16 dischi d'oro e 51 dischi di platino.
Sarà anche occasione per l'artista di presentare live le canzoni presenti in «Solo», il suo ultimo album.

Mai prima un artista così giovane aveva portato la propria musica all’interno degli stadi, con una tournée di 15 date Ultimo comincerà a scrivere il nuovo capitolo della storia dei live.

Dal 2019 Ultimo è Goodwill Ambassador UNICEF e devolverà parte dell’incasso ricavato dalla vendita dei biglietti di ULTIMO STADI 2022 ai progetti di lotta alla malnutrizione e a sostegno di vaccinazioni, impianti idrici e servizi igienico sanitari in Mali, dove nel 2020 è stato per la sua prima missione sul campo.

Vincitore della categoria “Nuove Proposte” al Festival di Sanremo 2018, l’anno successivo si classifica al secondo posto nella categoria “Big”. Il suo primo album, Pianeti, è certificato disco di platino; il secondo, Peter Pan, riceve il doppio disco di platino, mentre il terzo, Colpa delle favole, viene certificato addirittura come triplo platino. A gennaio 2022, la FIMI comunica che Ultimo è l’artista che è stato presente per più settimane in classifica nel 2021, con un record di 4 album in contemporanea nella classifica annuale.

I biglietti già acquistati restano validi per le nuove date.
Dettagli
Dom 12 Giu 2022
Domenica 12 giugno 2022, spettacolo pirotecnico sull'arenile antistante Piazzale Zenith.
Dettagli
Sab 18 Giu 2022 + 1 Date
Raduno Calcio a 5 - 18 e 19 giugno 2022

Un lungo weekend di sport e divertimento in una delle più belle località turistiche dell’Alto Adriatico.
Un’edizione memorabile per il più conosciuto e partecipato torneo open della specialità: 20.000 metri quadri in erba naturale dove per l’occasione saranno allestiti sino a 25 campi da gioco.
A Bibione ritroveremo la gioia di divertirci al ritmo del calcetto, del mare, del divertimento della vita.

Il Raduno Calcio a 5® è un torneo open rivolto a squadre di ogni livello di gioco suddivise nelle categorie: 5vs5 Femminile e 5vs5 Maschile. Per entrambe le categorie sono consentite sino a sette riserve per squadra. I componenti di una squadra non potranno far parte di altre squadre.

La fase di qualificazione prenderà il via nella giornata di sabato (inizio incontri ore 8.30) e si svolgerà attraverso gironi a 5 o più squadre con incontri di sola andata (quattro incontri disputati da ciascuna squadra). Al termine della fase di qualificazione, per ogni girone sarà stilata una classifica sulla base dei punti acquisiti: 3 punti per ogni vittoria, 1 punto per ogni pareggio, 0 punti per ogni sconfitta e -1 punto nel caso in cui la squadra non si sia presentata in campo o si sia presentata con meno di tre giocatori. A parità di punteggio le posizioni migliori saranno assegnate in ordine: sulla base della differenza reti, delle reti realizzate, dell’esito degli scontri diretti, del numero di ammonizioni/espulsioni e, se necessario, del sorteggio. Per entrambe le categorie, alla fase finale della domenica accederanno le prime 128 squadre della fase di qualificazione. L’inserimento delle squadre nel Tabellone di Gara della fase finale terrà conto della classifica della fase di qualificazione. Il posizionamento tra le migliori prime di ogni girone, le migliori seconde, ecc. sarà assegnato sulla base del punteggio, della differenza reti, delle reti realizzate e, quindi, della data di iscrizione. La fase finale si svolgerà attraverso incontri a eliminazione diretta sino alla finalissima. Tutti gli incontri (qualificazione e fase finale) si articoleranno in due tempi della durata di 10 minuti ciascuno; per entrambi i tempi di gioco, l’arbitro, a suo insindacabile giudizio, potrà far proseguire il gioco oltre i previsti 10 minuti e per la durata che giudicherà necessaria, tenuto conto delle interruzioni (es.: infortuni, ecc.) verificatesi nel precedente tempo di gioco. Nella fase finale, nel caso in cui al termine del tempo regolamentare dovesse persistere una situazione di parità, il passaggio al turno successivo sarà deciso tramite l’esecuzione dei tiri di rigore.
Dettagli
Ven 01 Lug 2022
La data zero del tour estivo di SALMO è prevista per VENERDI 1 LUGLIO 2022 allo Stadio Comunale di Bibione.

Il sesto album, intitolato “Flop“, è stato pubblicato il 1 ottobre 2021, a quasi 3 anni dal precedente album.

La sua carriera musicale inizia molto presto, a 13 anni, quanto incide le sue prime rime; dopo alcune demo e progetti con diversi gruppi, nel 2011 pubblica il suo primo album in studio intitolato “The Island Chainsaw Massacre”, che lo porta alla ribalta nella scena rap di tutto il mondo. Il suo secondo album, “Death USB”, lo rende l’artista più cliccato, in testa ai big della musica italiana e internazionale. Altri tre album in studio nel 2013, 2015 e 2018 e due album live nel 2014 e nel 2019 completano la sua discografia finora, affiancata da un’intensa attività live: la naturale e autentica dimensione di Salmo è proprio sul palco, a contatto con il suo pubblico.

I biglietti già acquistati restano validi per le nuove date.
Dettagli