Vedi mappa

Visti di recente

Riserva Naturale Foce del Tagliamento
Riserva naturale Foce del Tagliamento , 30028 Bibione, Italia ( 2.0 Km dal centro) - vedi mappa

Descrizione

Stai progettando una vacanza a Bibione e vuoi saperne di più sul suo lato naturale? Forse sarà curioso sapere cosa sta succedendo in questi anni nei pressi della Foce del Tagliamento, il fiume più lungo del Friuli Venezia Giulia che nasce nelle Alpi Carniche per poi scendere fino al mare proprio nel cuore della tua località vacanze!

Qui, a partire dal 2015, alcuni cittadini hanno iniziato a prendere coscienza di avere proprio davanti ai propri occhi qualcosa di prezioso. Quando si scopre qualcosa di grande valore non è più possibile dimenticarlo e voltarsi dall’altra parte! Questo è successo a chi ha dato vita al Comitato Riserva Naturale Foce del Tagliamento

Dopo un periodo di osservazioni sul campo e la presa di consapevolezza delle caratteristiche naturali di pregio nella zona della foce su entrambe le sponde, nasce l’idea della creazione di una riserva in quest’area con lo scopo di preservare flora e fauna del luogo.

L’idea viene presentata alle amministrazioni comunali e viene così costituito il comitato, il quale, oltre a unire tutte le associazioni ambientali di Bibione e Lignano e tutti i cittadini che condividono l’idea di creare una riserva, si è impegnato a diffondere e far conoscere le peculiarità del luogo attraverso incontri pubblici, pagine social, attività ed eventi come mostre fotografiche, workshop naturalistici, giornate ecologiche, servizio di guide naturalistiche ecc. Tutte queste iniziative sono state e continuano ad essere vere e proprie azioni di sensibilizzazione che sono riuscite a coinvolgere cittadini e visitatori sempre più entusiasti e partecipi. Quali sono le ragioni per pensare ad una riserva naturale in questa zona?

Alla Foce del Tagliamento vi sono circa una trentina di differenti Habitat di cui alcuni protetti a livello Comunitario:
  • Le Dune ottimamente conservate,
  • innumerevoli specie di Flora protetta a livello Regionale, Nazionale e Comunitario (circa 25 Orchidee Spontanee, innumerevoli fiori rari e, il caso più importante naturalisticamente, la presenza della rarissima ed endemica Stipa Veneta Moraldo, conosciuta comunemente come Lino delle Fate).
  • Sono Presenti anche innumerevoli specie di Fauna rara e Protetta tra le quali ricordiamo su tutte la Testuggine di Herman, la Tartaruga Palustre Europea, diversi anfibi, rettili e un innumerevole moltitudine di Uccelli stanziali e di passo.
  • Quali sarebbero i vantaggi che porterebbe la creazione della Riserva in quest’area?
  • La riserva servirebbe a tutelare flora e la fauna rara e pregiata di cui è stata accertata la presenza.
  • Verrebbero messe delle regole per la fruizione del verde che fino ad ora ha subito uno sfruttamento inadeguato che alla lunga può compromettere la presenza di diverse specie di piante e animali.
  • Il luogo verrebbe visitato in maniera disciplinata e corretta grazie allo sviluppo di servizi di cartellonista, guide ecc.
  • La creazione della riserva darebbe inoltre una svolta al turismo di Bibione e Lignano, il quale si svilupperebbe soprattutto fuori stagione attraendo una nuova fetta di mercato.

Ora che ne sai abbastanza puoi già iniziare a organizzare la tua giornata ecologica qui alla Foce del Tagliamento! Visita la pagina fb:
https://www.facebook.com/focedeltagliamento/

Contatti:
Sede legale via Maja 86, Bibione (VE) Sede distaccata via Po 7, Lignano Sabbiadoro (UD) Mail focedeltagliamento@gmail.com Tel. +39 333 3947179 o scrivi a focedeltagliamento@gmail.com





Prossimi eventi nelle vicinanze
Elenco
Elenco
Griglia
Dom 07 Ago 2022 + 24 Date
Negli orari di apertura dell'area interna del Faro, è possibile visitare l'allestimento multimediale del progetto PRIMIS, sul tema della minoranza friulana nel Veneto Orientale.

VEGAL, l’Agenzia di sviluppo del Veneto Orientale partner del progetto PRIMIS, ha predisposto in collaborazione con il Comune di San Michele al Tagliamento l’allestimento di un centro multimediale delle lingue e culture autoctone, presso il Faro di Punta Tagliamento a Bibione. L’obiettivo è di promuovere, dal punto di vista culturale e turistico, la lingua e la cultura della minoranza friulana presente nel territorio del Veneto Orientale.

Il centro multimediale è un ambiente fortemente evocativo ed offre un percorso esperienziale, immersivo e di libera fruizione da parte del pubblico.

Il concept del nuovo centro si basa su un viaggio multiculturale nel patrimonio immateriale dell’area: viaggio illuminato virtualmente dal fascio di luce del faro, mostrandoci un paesaggio culturale fatto di una pluralità di lingue, una molteplicità di facce, una diversità di ambienti e percorsi individuali.

Cuore dell’allestimento sarà un grande plastico statico dinamico multimediale, in cui la ricostruzione tridimensionale del territorio è resa viva da una proiezione zenitale che interagisce dinamicamente con un filmato di grande formato a parete. Si tratta di un sistema tecnologico integrato comandato da una sensoristica di controllo che non prevede tocco fisico per attivare i contenuti video.

La sala presenterà anche un grande monitor, incastonato nella scenografia delle pareti, che diventerà una sorta di finestra aperta sul paesaggio multiculturale oggetto dell’allestimento, rappresentando anche un evocativo fascio di luce del faro di Bibione, che pennella l’orizzonte mostrando episodi della sua multiculturalità e pluralità linguistica.
Dettagli
Dom 07 Ago 2022 + 80 Date
Negli orari di apertura dell'area interna del Faro, è possibile visitare la mostra sul faro di Punta Tagliamento.

Il faro si racconta in una mostra dedicata interamente alle vicende dei protagonisti della sua storia.

Immagini e voci di tempi passati. Ricordi di ordinaria cura della lanterna di luce, di ritrovi di famiglie e nuovi amori nati all’ombra della torre, di guerre e colpi di cannone.

Un racconto corale, a più voci, grazie alle preziose testimonianze autobiografiche e alle fotografie raccolte.
Progetto LuMe nasce nel 2019 con l’intento di tutelare e conservare la memoria del faro di Punta Tagliamento a Bibione.
Un intenso lavoro di ricerca ha permesso la raccolta di materiale autobiografico inedito, grazie alle testimonianze orali e alle fotografie dei faristi e marinai del faro, e dei loro familiari.

Gli archivi della Marina Militare hanno restituito documenti e disegni storici importanti per la ricostruzione degli avvenimenti e delle modifiche architettoniche del faro nel tempo.

Il percorso espositivo accompagna il visitatore alla scoperta della storia del faro, dalla sua costruzione fino ai giorni nostri. Ad arricchire i contenuti, le videointerviste di alcuni protagonisti.

Ingresso gratuito.

Dettagli
Dom 07 Ago 2022 + 59 Date
Lezioni di zumba con un istrutture professionista che vi farà ballare a ritmo di musica afro caraibica e con movimenti tradizionali dell'aerobica.

Dalle 10:30 alle 11:15 e dalle 17:00 alle 17:45 tutti i giorni tranne il sabato e la domenica mattina.

Dal 29/5 al 10/9 viene fatto nei seguenti punti animazione in spiaggia:

Via Regolo/Piazzale Zenith
Via Firmamento
Piazzale Adriatico/Via Vivaldi


Dal 5/6 al 10/9 si aggiungono altri 4 punti animazione in spiaggia:

Viale della Luna 
Via Ariete 
Via Sagittario
Passeggiata al Mare (Bibione Pineda)


QUI IL PROGRAMMA DELLE ATTIVITA'.
Dettagli
Dom 07 Ago 2022 + 59 Date
Acqua gym è senz'altro sinonimo di vacanza al mare! Nel mare di Bibione potrete partecipare a lezioni di acqua gym seguite da un istruttore professionista che vi farà mantenere in forma divertendovi.

Dalle 11:30 alle 12:15 e dalle 16:00 alle 16:45 tutti i giorni tranne il sabato e la domenica mattina.

Dal 29/5 al 10/9 viene fatto nei seguenti punti animazione in spiaggia:

Via Regolo/Piazzale Zenith
Via Firmamento
Piazzale Adriatico/Via Vivaldi


Dal 5/6 al 10/9 si aggiungono altri 4 punti animazione in spiaggia:

Viale della Luna 
Via Ariete 
Via Sagittario
Passeggiata al Mare (Bibione Pineda)


QUI IL PROGRAMMA DELLE ATTIVITA'.
Dettagli
Dom 07 Ago 2022 + 54 Date
Giochi, laboratori e tanto divertimento per i più piccoli supervisionati e seguiti da personale competente. 

Baby club dai 3 ai 5 anni.
Mini club dai 6 ai 10 anni. 

Dalle 10:00 alle 12:30 e dalle 16:00 alle 18:00 tutti i giorni tranne il sabato e la domenica mattina.

Dal 29/5 al 10/9 viene fatto nei seguenti punti animazione in spiaggia:

Via Regolo/Piazzale Zenith
Via Firmamento
Piazzale Adriatico/Via Vivaldi


Dal 5/6 al 10/9 si aggiungono altri 3 punti animazione in spiaggia:

Viale della Luna
Via Ariete
Passeggiata al Mare (Bibione Pineda)


Il servizio di baby club con affidamento è rivolto a tutti i bambini dai 3 ai 5 anni. I genitori compileranno un documento contenente tutte le informazioni utili agli animatori al fine di gestire il bambino: dal numero di cellulare dei genitori a eventuali allergie.

QUI IL PROGRAMMA DELLE ATTIVITA'.
Dettagli
Dom 07 Ago 2022 + 54 Date
Tornei di beach volley e calcio a 5 organizzati da uno staff preparato che faranno divertire grandi e piccoli.

Dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00 tutti i giorni tranne il sabato e la domenica mattina.

Dal 29/5 al 10/9 viene fatto nei seguenti punti animazione in spiaggia:

Via Regolo/Piazzale Zenith
Piazzale Adriatico/Via Vivaldi


Dal 5/6 al 10/9 si aggiunge un altro punto animazione in spiaggia:

Via Ariete


QUI IL PROGRAMMA DELLE ATTIVITA'.
Dettagli