ARTISTI IN QUARANTENA: AL FARO DI BIBIONE, L’ARTE RACCONTA IL LOCKDOWN
Monday 03 Aug 2020 + 43 Dates from hours 09:00 to hours 18:00
Affrontare le difficoltà attraverso la forza creativa, lasciando parlare l’arte, i colori e le emozioni.
È così che Artisti in Quarantena racconta il lockdown: con l’unica mostra fisica in Italia a raccogliere le opere realizzate da pittori e maestri d’arte durante quei mesi in cui - quando tutto sembrava essersi fermato - il coraggio e la voglia di sognare hanno continuato a vivere attraverso l’espressione artistica.

Organizzata dall’associazione culturale veneziana N.EX.T con la collaborazione del Comune di San Michele al Tagliamento, la mostra prende vita nel suggestivo paesaggio naturale del faro di Bibione.
Una location che, con le sue caratteristiche, contribuisce ad amplificare il messaggio delle singole opere, capaci di trasportare il visitatore oltre i muri della pandemia e stimolare al contempo una riflessione profonda su quanto accaduto.

Durante il periodo dell’esposizione, sarà poi possibile prendere parte alle performance pubbliche degli autori delle opere, provenienti da Italia, Grecia, Bielorussia e Romania.
Appuntamenti sempre diversi, che coinvolgeranno il pubblico presente in un’esperienza unica tra arte e natura.

Espongono:
Lucia Zamburlini (Latisana UD), Elisabetta Sfarda (Mestre – VE), Luisa Popa (Romania), Gianluca Pitaccolo (San Michele al Tagliamento VE), Cristina Meotto (Bibione VE), Alessandro Negri (Cesarolo VE), Emanuel Hendrix (Bielorussia), Simone de Bortoli (Bibione VE), Sebastiano Musitelli (Venezia), Michalis Dolapsakis (Grecia), Daniele Cellini (Mestre VE), Marta Arnoldo (Venezia).

Orari di apertura:
Tutti i giorni fino al 27 settembre
Dal lunedì al giovedì: 9.00- 12.00 / 15.00-18.00
Dal venerdì alla domenica: 9.00-18.00

Modalità d’accesso:
In ottemperanza alle disposizioni anti-Covid, i tour guidati saranno accessibili a un massimo di 5 persone alla volta. Non è necessaria la prenotazione.
Per tutti i visitatori, saranno messi a disposizione igienizzanti e mascherine monouso; quest’ultime obbligatorie per l’ingresso alla mostra.

Per maggiori informazioni:
www.fb.com/nextassociazione
342.6968991