Nove chilometri di pista ciclabile sul lungomare e percorsi tra le meraviglie dell’entroterra per godersi, pedalando, la propria permanenza nella località in provincia di Venezia e dimenticare lo stress da automobile.

La città balneare promuove il mezzo eco-friendly, offre accoglienza dedicata e noleggi a condizioni speciali per i propri ospiti. Per chi vuole lasciare la macchina a casa, il servizio di transfer collega la destinazione alle vicine stazioni e agli aeroporti.

A Bibione, seconda spiaggia d’Italia a pochi passi da Venezia, la bicicletta è sempre di più il mezzo di trasporto per eccellenza, una soluzione che fa bene alla salute, all’ambiente e – perché no – anche al portafoglio. Infatti, per staccare veramente la spina durante le vacanze al mare, il primo passo è dimenticare l’auto e il traffico cittadino, tra le principali fonti di stress quotidiane, e abbandonarsi al ritmo lento delle due ruote, uno dei modi migliori per mantenersi in forma, godendosi i molti e variegati percorsi naturalistici e cittadini.

Tra pini canneti e alberi da frutto web

Servizi e accoglienza

Procurarsi una bici a Bibione non è di certo un problema: gli ospiti degli alberghi potranno usufruire liberamente delle City bikes - anche con seggiolino per i bambini – messe a disposizione gratuitamente dalla struttura, mentre a chi preferisce soggiornare in appartamento, sono dedicate delle vantaggiose offerte per il noleggio di mezzi per adulti e bambini.
Chi, invece, non si separa mai dalla propria di bicicletta, apprezzerà di sicuro l’accoglienza dei Club Bike Hotel, organizzati appositamente per i ciclisti, che offrono numerose facilities come la preparazione di colazioni energetiche e pranzi al sacco, le rastrelliere, o il servizio di lavanderia. Inoltre, i più esperti e appassionati, potranno contare sulle piccole officine con tutti gli strumenti utili alla manutenzione della bicicletta (Kit-bike), locali protetti per la custodia, attrezzatura per il lavaggio della bici e convenzioni con negozi specifici.

9 km di ciclabile sul mare

Che sia un breve spostamento per raggiungere la spiaggia o le principali attrazioni della località, oppure un’escursione, divertente alternativa alla giornata di mare, a Bibione una pedalata è a dir poco irrinunciabile: si può percorrere la splendida ciclopedonale di 9 chilometri che, snodandosi tra i luoghi più caratteristici del lungomare, collega il faro – estremità orientale nei pressi della foce del fiume Tagliamento - con la punta ovest di Bibione Pineda, oppure ci si può cimentare in percorsi più impegnativi che svelano la natura dell’entroterra e i suoi paesaggi mozzafiato.

Pista ciclopedonale verso il faro web

Partire senza auto

Ma una vacanza a Bibione può essere senz’auto sin dalla partenza. Infatti, il servizio di transfer Bibione Express, collega la località balneare con gli aeroporti di Venezia e Treviso, così come le vicine stazioni ferroviarie. Così, oltre all’auto, si lasciano a casa anche i problemi di parcheggio.

banner ciclabili ita

Bibione Online

Bibioneonline S.r.l.
Corso del Sole n. 6/1
30020 Bibione (VE) Italia
C.F./P.IVA: 03342770272
Iscrizione REA 03342770272

Twitter Facebook Instagram Google Plus Youtube Pinterest

Youtube

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più, conoscere i cookie utilizzati ed eventualmente disabilitarli, clicca qui. Se prosegui nella navigazione in questo sito acconsenti all’uso dei cookie.